1

motonave lago

LESA-11-03-2017-  Dalla prossima estate anche Lesa

avrò il suo lido. Un gruppo di imprenditori locali ha vinto il bando per la gestione del futuro stabilimento lacuale alla foce del fiume Erno. Spiega il sindaco Roberto Grignoli: ” Ci sarà un bar – ristorante con spiaggia libera ed attrezzata . Il contratto per la concessione dell’area è di nove anni. Sarà realizzato un campo di beach volley e saranno introdotte successive migliorie anche nei parcheggi. L’area è ben ombreggiata e di grande valore ambientale posta alla foce di un torrente da tempo messo in sicurezza e risanato. Il lido di Lesa potrebbe diventare un piccolo gioiello turistico.” Dello stesso avviso l’assessore Sergio Vallini: “ Il progetto ufficiale è stato presentato nei giorni scorsi. Il modello, grosso modo, ricalca quello del lido di Arona che ha avuto un buon successo. La spiaggia sarà in parte libera ed in parte attrezzate, l’area non sarà recintata e sarà creata una zona con dei giochi per bambini. Il tutto in un contesto scenografico tra i più del lago con acque che sono balneabili e tra le migliori della zona. Cureremo ovviamente anche le altre spiagge come quella del Castellaccio.“ Al Castellaccio si era parlato, in passato, di un progetto di recupero dei ruderi dell’antico maniero, risalente al X secolo, per realizzare un bar ristorante ad uso pubblico ed una spiaggia. IL tutto da concedere al Comune in cambio della possibilità di costruire villette nella zona. L’ultima proposta della proprietà ipotizzava invece un possibile scambio con dei terreni vista lago del lascito Cavallini. “Ogni ipotesi di possibile trattativa è tramontata perché comunque – illustra Vallini – la Regione ha posto degli stretti vincoli sulle aree come quelle di pertinenza della Cavallini e su altri terreni limitrofi. Sicuramente siamo convinti invece che il lido alla foce dell’Erno sarà un volano per un rilancio turistico per l’intero paese”.

 

Maurizio Robberto

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.