1

longhi seat
GOZZANO - 11.7.2015 - Piero Longhi

vuole il bis al Mugello. La Formula 2 Italian Trophy si prepara ad affrontare l'ultimo impegno prima delle vacanze. È in terra toscana che andrà in scena la quarta tappa della serie a ruote scoperte. Dopo il successo ottenuto a Imola, il portacolori della Twister di Gozzano e la Dallara F308 non vogliono mancare l'appuntamento con il gradino più alto del podio. Al Mugello si rinnoverà il duello con Marco Zanasi, attualmente in testa alla classifica del campionato. "Il risultato di Imola – commenta il pilota borgomanerese - ha dimostrato il potenziale della macchina e il gran lavoro svolto dal team. Zanasi vorrà sicuramente vincere, ma noi faremo di tutto per contrastarlo. Il Mugello è una pista molto tecnica e dovremo cercare di essere veloci già dalle libere".

Al via anche l'altro borgomanerese Paolo Viero reduce da una grande rimonta al Santerno dove, partito dal fondo dello schieramento causa la rottura del cambio, ha conquistato un posto nella top ten. Sottolinea: "Peccato per l'inconveniente in gara 2, ma adesso è già alle spalle. Arrivo al Mugello carico e determinato per arrivare nelle prime cinque posizioni. Sarà una corsa impegnativa, però abbiamo tutte le carte in regola per fare bene". Gara 1 al Mugello si disputerà oggi alle 17 e gara 2 domani alle 15,20. Entrambe avranno la durata di 25 minuti più un giro. Le due manche saranno trasmesse in diretta da AutomotoTV (canale 148 di Sky).

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.