1

arona municipio

ARONA – 22-05-2017- L’ufficio di rappresentanza del sindaco come nursery per i poppanti. Lo mette a disposizione il primo cittadino Alberto Gusmeroli : “ Con la nostra Giunta abbiamo subito recepito la direttiva varata dal Consiglio regionale piemontese che ha richiesto di facilitare con ogni mezzo l’allattamento materno al seno con l’apertura di “spazi mamma” all’interno degli uffici pubblici e nei palazzi degli enti. Io notoriamente uso un altro locale e quindi potrà essere a disposizione per chiunque debba allattare o cambiare un pannolino. Penso ovviamente a chi si reca in Comune per parlare con i servizi sociali o per sbrigare pratiche amministrative e cerca un posto che possa avere un minimo di privacy. L’ufficio è grande e dispone di comode poltrone. Il personale addetto al centralino indicherà il luogo alle mamme che ne avessero necessità. Ritengo che mettere a disposizione un simile spazio non debba essere visto come una concessione, ma come un atto di civiltà. Per questo abbiamo anche promosso una campagna analoga nei negozi della città. La giunta comunale, in cui vi sono anche due donne che sono anche mamme come Marina Grassani e Chiara Autunno, ha subito approvato l’idea.” Marina Grassani, assessore al Welfare, concorda:” Chi puo’ infastidire una madre che allatta ? E’ un gesto che genera tenerezza, amore che riporta alla natura primordiale. L’ufficio del sindaco è usato solamente per matrimoni o cerimonie quindi è sostanzialmente sempre libero. Di donne che si rivolgono ai nostri servizi ve ne sono molte e ci possono essere anche queste necessità.”(M.R.)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.