1

vincitori traversata arona angera 2016

ARONA 5-9-2016 – 980 i partecipanti (il precedente record di iscritti era di 923) alla 23° edizione della traversata Angera/Arona

di cui 160 i partecipanti alla competizione agonistica sulla doppia distanza, organizzata da Amici del Lago e Pro Loco. Il successo è andato al novarese Riccardo Chiarcos, 25 anni, con il tempo di 22’ e 28”, con 50 secondi di vantaggio sull’atleta di casa Marco Leone di Dormelletto, 51 anni, vincitore di alcune edizioni precedenti e Fabio Riganti, di Villadossola, di 20 anni. “Faccio nuoto agonistico per la Libertas – ha detto il vincitore – e studio chimica all’università” Leone :” Per me , a 51 anni, è un onore essere arrivato al secondo davanti a tanti giovani. Il segreto ? Non fumare, fare una vita sana e nuotare ogni giorno. “ Riganti: “ Nuoto per hobby a Omegna, faccio il magazziniere. Mi hanno battuto due grandi nuotatori.” Tra le donne successo per distacco di Erica Audosso, 22 anni di Alba, che ha preceduto per distacco, giungendo davanti a tantissimi uomini, Lara Gherardini, 16 anni, di Casale Corte Cerro e Rosella Bellomi, 12 anni, di Domodossola. Nella competizione non agonistica, primo posto per Gian Giacomo Frattini, 17 anni di Borgomanero, davanti a Marco Dezzan , 14 anni di Pombia, terza piazza per Giorgio Bellini di Castellanza, 17 anni. Nelle “ondine” successo di Jessica Ippolito (17 anni) di Verbania, Piazza d’onore a Alessia Arienzo , 14 anni di Novara, e terzo posto a Daniela Locarno, 45 anni, di Gallarate. (Ma Ro)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.