1

Lesa foto Grignoli e sindaci 1

LESA – 10-07-2017 – Il Comune di Lesa scende in campo per la solidarietà. Il sindaco Roberto Grignoli infatti si è recato a Torrita e ad Amatrice per portare un contributo di 30mila euro alle popolazioni colpite dal terremoto. <<La nostra è solidarietà ma soprattutto si tratta di pura amicizia – puntualizza Grignoli. Eravamo già stati nei luoghi colpiti dal sisma nel 2015 per la radunata degli alpini, diventando così amici degli amministratori e anche delle gente del posto. Quando abbiamo saputo del nuovo terremoto verificatosi lo scorso anno, abbiamo deciso di organizzare subito una “mega amatriciana” per raccogliere fondi. Così quattro comuni del Novarese si sono uniti per cercare di portare un aiuto concreto. Insieme al sindaco di Veruno Gualtiero Pastore (in rappresentanza anche di Andrea Zonca per Gattico), a Clemente Mora (assessore a Comignago), a Eliana Paracchini (primo cittadino di Pogno), dopo essere stati a San Benedetto del Tronto per l'assemblea Anci dei piccoli comuni, abbiamo deciso di andare a trovare i nostri amici per consegnare loro “simbolicamente” la cifra raccolta. La situazione là purtroppo è ancora molto difficile – analizza il sindaco lesiano – e mi sento di affermare senza dubbi, per quanto ho visto con i miei occhi, che le opere di ricostruzione sono piuttosto ferme. Nella frazione Torrita in particolare non è stato fatto davvero nulla. Anzi dopo un anno i lavori sono in notevole ritardo. Le istituzioni del posto vorrebbero costruire un campo roulotte per tutte quelle persone che vivono ancora in condizioni di enorme difficoltà. Per questa ragione noi abbiamo deciso di organizzare a Lesa un'altra amatriciana in programma il prossimo 26 agosto”. (A.P.)

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.