1

Pombia foto Comune

POMBIA – 03-08-2017 – Si va verso il completamento delle opere di urbanizzazione del Pec di via del Pozzo- Monte Bianco, con la firma di un accordo tra il Comune e Italiana Assicurazioni, che nel 2001 prestò garanzia - con una propria polizza - sui costi delle opere di urbanizzazione primaria previste e non realizzate dai contraenti. Nel 2014 il comune di Pombia aveva chiesto ad Italiana Assicurazioni 100mila euro per le spese di completamento delle opere, somma quantificata dal tecnico architetto Sergio Gadda. Era sorta una controversia sull’efficacia della polizza e sugli importi stimati: di recente, dopo una serie di incontri tra il sindaco Giovanni Grazioli, l’assessore Nicola Arlunno, i tecnici comunali e la compagnia assicurativa, si è raggiunta un’intesa che ha permesso al Comune di appaltare i lavori all’impresa De Giuliani S.r.l. di Borgomanero, per 53.018,76 euro + Iva e spese, per un totale di 66.820,13 euro. Poiché però il progetto redatto dell’architetto Gadda risale al 2014 e nell’attuarlo, molto probabilmente si presenteranno imprevisti e maggiori costi,  comune e assicurazione hanno raggiunto un accordo per chiudere la vicenda evitando procedimenti giudiziari, quantificando in 75mila euro l'importo complessivo che verrà versato dall'Assicurazione. (Andrea Paleari)

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.