1

verdura divertente rana

OLEGGIO CASTELLO- 24-09-2016- Menù migliori in mensa. Ne dà notizia

il vice sindaco Franco Plazzi: “L’amministrazione comunale sta investendo nella scuola buona parte delle poche risorse disponibili, in particolare, la scuola elementare è stata ristrutturata internamente ed esternamente e la mensa è stata ampliata. Nonostante questo però ci sono state lamentele da parte dei genitori, attraverso  le loro rappresentanti, in quanto al miglioramento dell’ambiente non ha fatto seguito un eguale miglioramento della qualità del cibo servito nella mensa ai bambini. Questo si era evidenziato anche durante i regolari controlli effettuati dal comune assieme alla direzione didattica ed ai rappresentanti dei genitori. La fornitura di pasti ai bambini piccoli è un’attività molto complessa sia per  la particolarità dei gusti dei bambini che per la necessità di fornire loro una alimentazione equilibrata.   In particolare è emersa una sostanziale monotonia dei menù stessi che, a quanto pare, non venivano praticamente cambiati da anni.Abbiamo allora iniziato una attività di incontri, dapprima con la ditta fornitrice dei pasti e poi con l’Asl al fine di correggere e di modificare, migliorandoli. In particolare l’Asl inizialmente cauta, alla fine si è dimostrata molto pro-positiva rispetto alle proposte avanzate dalle rappresentanti dei genitori ed ha contribuito alla stesura dei menù. Il risultato è quello che si trova già dai primi giorni di scuola: i menù sono stati modificati, non radicalmente, perché le norme dietetiche non permettono una grande varietà ma sono migliorati.” In particolare a varietà dei piatti è aumentata, le modalità di presentazione delle verdure è cambiata in modo da renderle più appetitose, sono stati introdotti una volta alla settimana i legumi, prima assenti e non è stato introdotto nessun richiamo a diete particolari, quali quelle vegane o vegetariane
Questi cambiamenti sono stati adeguati ai risultati del questionario proposto durante lo scorso anno scolastico (2015 -16) nella scuola primaria e sono stati concordati ed approvati dall’Asl. (MA RO)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.