1

arona lungolago vista auto negozi

ARONA -10-10-2017-Trenino turistico,

licenza revocata: il privato fa causa al Comune di Arona. Ed assume l’ex presidente leghista della Regione Piemonte Roberto Cota come avvocato. Nel maggio 2017 il Comune ha indetto una gara per la concessione dell'affidamento di un servizio turistico denominato “trenino turistico”. La gara se l’è aggiudicata la ditta Rimoli viaggi di Cosenza, ma dopo un mese la licenza è stata revocata in quanto il trenino non rispondeva alle condizioni del bando (trasporto portatori di handicap). La stagione si è chiusa senza trenino ed ora è giunto il ricorso al Tar presentato dallo Studio Legale Avv.ti Roberto Cota e Andrea Zonca nell’interesse della ditta Rimoli Viaggi S.p.A., contro il Comune e nei confronti di “The Lake Express s.a.s. di Biancato Ermanno” (il secondo classificato). Cosi’ il Comune di Arona ha assunto l’avvocato Umberto Delzanno  e ha stanziato 4377 per le spese. E’ il secondo ricorso che il Comune di Arona deve affrontare negli ultimi mesi: il primo, contro i gestori del lido, è stato già vinto. (M.R)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.