1

arona stazione binari

ARONA- 25-09-2016- I treni che passano attraverso la città creano vibrazioni che si possono sentire dalle case intorno alla stazione, ma anche da abitazioni poste più decentrate: da qualche tempo, però, le vibrazioni sembrano essere aumentate, come rileva Lisa Tamaro, presidente del Comitato amici pendolari delle tratte Domodossola – Milano e Arona – Novara. La presidente ha pubblicato un post su Facebook nelle pagine dei due comitati: “Sembra che ultimamente le vibrazioni per il passaggio dei treni siano aumentate. Ci hanno segnalato questo problema e vorremmo avere dei riscontri anche da parte vostra”. Pare che il problema riscontrato sia reale, perché alcuni iscritti al comitato hanno confermato che il passaggio dei treni creai vibrazioni intense, che si sentono fino in via Vittorio Veneto, che si trova a oltre 500 metri dalla stazione e che sono intense sia di giorno che di notte, quando a passare sono soprattutto i treni merci. Il comitato pendolari ha assicurato che monitorerà la situazione per capire a cosa sia dovuto questo aumento vibratorio. (GI.DU.)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.