1

spig fotoARONA 10-12-2017- Arona protagonista alla

dodicesima edizione del Transatlantic Award Gala dinner, organizzato dall’American Chamber of Commerce. L’evento, che premia le aziende statunitensi e italiane che hanno operato importanti investimenti sull'asse transatlantico, ha radunato lunedì 4 dicembre agli East End Studios di Milano oltre ottocento persone della business community italiana e americana, oltre a numerosi ospiti istituzionali di riguardo tra cui l'Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia Lewis M. Eisenberg e l'Ambasciatore d'Italia negli Stati Uniti Armando Varricchio. B&W è stata premiata per l'acquisizione della società aronese Spig, per un valore di circa 155 milioni di euro, riconoscendo quest’ultima tra i principali player italiani nel settore della fornitura di sistemi di raffreddamento chiavi in mano; un’eccellenza nazionale che con il suo appeal e le sue grandi capacità d’internazionalizzazione ha conquistato il mercato americano con successo e accortezza strategica. L’azienda, fondata nel 1936, ha sede dal 1997 nella storica Casa di Cina in Piazza San Graziano, raduna in città 150 dipendenti dei 250 totali distribuiti nelle sedi dislocate un po’ ovunque nel mondo. Nel 1996, quando ancora aveva sede a Milano, la società divenne parte della United Dominion Industries, società allora quotata alla Borsa di New York e Toronto. Nel 2003 la terza generazione dei fondatori acquistò il marchio Spig e il relativo Goodwill e nel 2010 il fondo Ambienta I, il più grande fondo di private equity europeo specializzato in investimenti nel settore ambientale, ne acquisì una partecipazione di minoranza pari al 30%. Poco più di un anno fa infine l’acquisto, per 155 milioni di Euro, da parte di Babcock&Wilcox, società di diritto statunitense leader nelle tecnologie e nei servizi energetici ed ambientali per il mercato industriale, con sede a Charlotte, in Carolina del Nord Usa. (A.M.)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.