1

lugano squadra

LUGANO -17-12-2017– Il Lugano chiude

il girone d’andata con 22 punti ed un successo, di nuovo, in trasferta a Thun per 2-0, grazie ad una grande rete di Junior ed il raddoppio nel finale di Gerndt. Riscatta cosi’ la sconfitta interna patita con il Losanna (2-0) e dimostra di essere squadra da trasferta. Nel girone del ritorno, che riprenderà a febbraio, tolto il fardello dell’Europa League (con gare al giovedi’ e incontri in campionato alla domenica pomeriggio) che ha privato dei bianconeri di energie fisiche e mentali pur ottenendo tre vittorie, l’allenatore Tami e la dirigenza puntano ad un immediato recupero di posizioni in classifica, lasciando comunque le sacche delle zona calda, dove ultimo è il Sion. L’impresa è possibile dato che ora il Lugano avrà solo un impegno alla settimana. Il Chiasso, serie B, ha cambiato in questi giorni proprietà, ed ha chiuso il girone con una sconfitta interna con il Vaduz (0-1), ma la classifica non è preoccupante. Il Will, ultimo, è lontano. (M.R)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.