1

campo meinaMEINA -27-12-2017- 460.000 euro per

il campo sportivo, ma che non ha più una squadra di calcio. Il Comune di Meina ha deciso di investire in opere di manutenzione straordinaria del campo sportivo comunale di via Dosi. Il progetto è stato affidato ad un professionista di Mortara che dovrà elaborarlo. Un progetto realizzabile per lotti funzionali che è spiegato dal Responsabile dell’Ufficio Tecnico Renato Melone: "Si tratta di ristrutturare gli spogliatoi che non sono mai stati toccati dagli anni ’70, rifare gli impianti elettrici, adeguare la struttura per i portatori di handicap ed eliminare le barriere architettoniche. E’ prevista anche la realizzazione di un chiosco bar. Tribuna (che è scoperta) e campo non saranno oggetto di intervento. Il progetto serve per poi ricercare fondi con il credito sportivo e con il Coni". 460.000 euro, di cui 391.000 euro di lavori sembrano però troppi per un centro sportivo che ora è utilizzato solamente da una squadra amatoriale, la Sangiorgese, di Arona che ora si è trasferita a Meina. Nel centro lacuale la squadra locale, che in passato raggiunse la Promozione, sfiorando la serie D, si è sciolta e anche la squadra dell’Alto Vergante non gioca più a Meina. Melone spiega: "C’è comunque una convenzione in essere con una squadra per l’uso del campo in comodato". Per Paolo Cumbo, ex sindaco, ora minoranza, molti dubbi: "Mi  sembra una spesa francamente eccessiva anche ipotetica per un campo poco usato". Intanto il Comune ha annunciato una serie di opere. Spiega il sindaco Fabrizio Barbieri: "E’ stato sistemato il marciapiede che conduce al cimitero, rifatto quello di via Roma, sistemando i tombini. Sono stanziati 46.000 euro lavori di asfaltature, 17.000 euro per barriere stradali in varie vie, 25.000 euro per un nuovo marciapiede in via Alto Vergante".  (M.R.)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.