1

arco luce

ARONA -03-01-2018 – "Per l’Arco di

Palmira abbiamo avuto sponsorizzazioni per 56.553 euro, a fronte di una spesa di 70.633 euro. Non spenderemo mai senza avere sponsorizzazioni. Ed abbiamo avuto una visibilità mediatica enorme per cinque mesi". Così il sindaco Alberto Gusmeroli nell'ultimo consiglio comunale. Su "Arona 24" era stato riportato il conto delle spese sostenute dal Comune, per i costi di organizzazione, vigilanza e manifestazioni collaterali al posizionamento dell’Arco, senza indicazione degli incassi. Il sindaco ha detto: "Sono i costi, ma non sono stati detti gli incassi. Avevamo sponsorizzazioni delle Fondazioni Cariplo, Novara e CRT e di varie ditte, che hanno portato nelle casse comunali 56.553 euro. Pertanto l’evento è costato a Comune solo circa 14.000 euro". Il primo cittadino ha poi elencato tutte gli articoli della rassegna stampa nazionale che hanno trattato la presenza dell’arco, riproduzione in 3D di quello romano realizzato da Settimo Severo nella città siriana e poi distrutto dall’Isis, che era stato salutato a fine settembre con una cerimonia d’addio per la sua partenza per Parigi. (M.R)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.