1

carabinieri caserma arona

ARONA- 03-02-2018- I Carabinieri della Stazione di Arona,

venerdì hanno tratto in arresto in esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, un italiano del posto, Alessio G., classe 1989, in quanto responsabile del furto avvenuto lo scorso mese di luglio 2017 presso l’asilo nido “verde sole”, situato ad Arona, nella frazione di Montrigiasco. L’uomo, nell’occasione, aveva sottratto dalla struttura diversi generi alimentari ed un computer portatile: parte della refurtiva era stata tuttavia successivamente rinvenuta nell’abitazione del soggetto nel corso di una perquisizione locale condotta a fine agosto sempre dai Carabinieri della Stazione di Arona. In quella circostanza, inoltre, i militari avevano scoperto che l’arrestato si era allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica. Sulla scorta di tali fatti, pertanto, l’Autorità Giudiziaria di Verbania ha emesso l’ordinanza di misura cautelare in carcere che è stata eseguita dai Carabinieri nel pomeriggio di ieri, una volta rintracciato il soggetto.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.