1

schiuma

MEINA-11-03-2018 – "Si è trattato di

uno sversamento fognario da un pozzetto. Per precauzione abbiamo effettuato dei prelievi anche alla cartiera di Nebbiuno". Lo ha spiegato il comandante della polizia municipale del Vergante Mauro Aceti, dopo l’allarme inquinamento di ieri, sabato 10 marzo. Il sindaco, Fabrizio Barbieri, ha sottolineato : "Ci siamo occupati della schiuma che si è riversata nei torrenti Tiasca e Colorio. La polizia locale ha eseguito le indagini congiuntamente alla polizia del Vergante per risalire alle cause dell’inquinamento. Sono stati prelevati dei campioni ed è stata allertata l’Arpa di Novara e Verbania. Invitiamo comunque tutti coloro che avessero notizie in merito a possibili fonti inquinanti di segnalarlo tempestivamente alla polizia locale o al numero unico per le emergenze". (M.R)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.