1

mostra longobardi

ARONA -14-03-2018 - S'intitola "Arrivano

i Longobardi" la mostra che sarà inaugurata domenica, 18 marzo, al Museo Civico Archeologico "Khaled al-Assad". Sino al 1 maggio, l'esposizione,  insieme all’apparato didascalico ed ai contenuti multimediali, illustra la vita quotidiana, le usanze, i riti funerari, la struttura sociale e politica di un popolo che si integrò con le popolazioni locali, che ebbe per primo l’idea di unificare l’Italia in un unico regno e che  lasciò preziosissime opere d’arte e una diversa soluzione di controllo del territorio che, attraverso i ducati, fu il vero preludio  al medioevo italiano. Tracce dell'occupazione longobarda sono presenti in tutto l'alto novarese: ad Arona, alla frazione Mercurago, si ricorda il rinvenimento della tomba di un guerriero longobardo. Le riproduzioni che verranno esposte sono state realisticamente realizzate nelle dimensioni e nei materiali dal Centro Ricerche l’Arc di Villar San Costanzo (Cn) sotto la supervisione della Soprintendenza ai Beni Archeologici del Piemonte. L'inaugurazione è prevista per domenica alle 16, con possibilità di visita guidata. L'ingresso sarà gratuito. La mostra sarà poi visitabile il martedì dalle 10 alle 12, il giovedì dalle 9 alle 12 (su prenotazione); sabato e domenica dalle 15.30 alle 18.30. Visite guidate e attività didattiche per scolaresche su prenotazione. Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; www.archeomuseo.it.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.