1

chiasso

CHIASSO -22-05-2018 – Si è chiuso lunedi’

il campionato di Challange league e la stagione professionisti in Svizzera. Chiasso e Lugano si sono salvate anzitempo centrando ambedue l’ottavo posto su dieci squadre nei rispettivi torneo. Il Lugano in A ha concluso il torneo con un 1-1 interno con lo Zurigo. In gol con Mariani, la squadra ticinese si è fatta raggiungere a 10’ dalla fine. Il presidente Renzetti è soddisfatto dei risultati e dei nove punti ottenuti in Europa League, ma sta meditando se cedere la società a proseguire. Sul mercato possibile l’addio al giocatore migliore il brasiliano Junior. Lugano che chiude tra alti e bassi con 42 punti,38 gol fatti, 55 subiti. Retrocede in B il Losanna, vince il torneo lo Young Boys. In B il Chiasso ha chiuso il campionato con un netto 3-0 al già retrocesso Wohlen. Di Urbano , Charlier e Josipovic le reti. Anche qui tranquillo ottavo posto con 35 punti, con 39 gol all’attivo e 60 al passivo. (M.R)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.