1

arona 2 giu 1

ARONA -03-06-2018 - Non solo rappresentanti

delle istituzioni, delle associazioni combattentistiche e d'arma, di molti gruppi e associazioni di volontariato, ma anche molti cittadini, hanno partecipato ieri, sabato 2 giugno, alle manifestazioni in occasione della Festa della Repubblica. Il corteo è partito da via Tagliamento per poi proseguire lungo le vie cittadine e giungere infine in piazzale Largo Alpini. Molto attesa anche la sfilata della Fanfara dei Bersaglieri “N. Tramonti e M. Crosta” di Lonate Pozzolo, così come quella delle auto storiche militari. "Questa è l'Italia e questi sono gli italiani. Questa è Arona e questi sono gli aronesi - ha detto il sindaco Alberto Gusmeroli - Ricordiamoci cosa è stata la guerra: il 2 giugno nasce una nazione forte, dove tutti possiamo esprimere liberamente il nostro voto". Presente anche il vice Prefetto di Novara, Marco Baldino, che ha sottolineato: "Grazie alla gente di Arona per questa bella risposta. Il popolo deve sempre essere il vero protagonista della vita pubblica". (Andrea Paleari)

arona_2_giu_5.jpgarona_2_giu_3.jpgarona_2_giu_4.jpgarona_2_giu_2.jpg

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.