1

menta rosmarino bilancio

MIASINO- 04-06-2018- Archiviata con successo la sesta edizione di “Menta e Rosmarino”, il progetto ideato dall’Associazione Culturale Asilo Bianco di Ameno dedicato al verde.

Sabato 2 e domenica 3 giugno sono state moltissime le persone che hanno voluto farsi del bene concedendosi una pausa green grazie questa manifestazione organizzata nell’incantevole cornice di Villa Nigra a Miasino.

Se nel 2017 sono stati circa 1.500 i partecipanti, in questo 2018 -dicono gli organizzatori- i numeri sono sensibilmente aumentati tanto da arrivare a superare le 3.000 presenze.

Un grande successo per questo evento che anno dopo anno cresce, si migliora e cerca di offrire sempre qualcosa di nuovo per appassionare e incuriosire visitatori italiani e stranieri di tutte le età.

Tutte le proposte sono piaciute e hanno catturato l’attenzione e l’interesse dei visitatori: la mostra mercato, le conferenze, il concerto, le passeggiate nella natura, le visite guidate ai beni storico-artistici di Miasino, le proiezioni no-stop di film, le opere e le performance di progettisti-paesaggisti, di designer, di artisti, le presentazioni di libri, i laboratori per adulti e bambini, le mostre, il cocktail corner dedicato al mojto, la possibilità di pranzare nel parco grazie alla Pro Loco …tutto ha raccolto ampi consensi da parte dei visitatori.

Ovviamente questo successo non è un caso: lo staff di Asilo Bianco è stato eccellente, un’organizzazione precisa e puntuale, frutto di un accurato lavoro di studio durato mesi, ha fatto raggiungere alla manifestazione livelli davvero molto alti.

E’ stato bello -e soprattutto utile perché ha consentito a tutti i visitatori di riconoscere immediatamente gli organizzatori- vedere la squadra di Asilo Bianco indossare i grembiuli made in Italy realizzati per l’occasione da “Il Grembiale Milano” una nuova realtà milanese che ha debuttato, grazie alla collaborazione con Asilo Bianco, proprio in occasione di questo evento sul Lago d’Orta.

Un territorio, quello che si sviluppa abbracciato al Lago d’Orta, che ha davvero mille potenzialità, eventi come “Menta e Rosmarino” sono fondamentali affinché questi luoghi nascano e rinascano ogni giorno nelle menti e nei cuori di residenti e turisti.

La manifestazione che si è conclusa ieri è stata il giusto mix fra momenti di piacevole svago, momenti ludici, e altrettante occasioni di approfondimento con esperti e profondi conoscitori di tematiche legate al mondo del verde.

Chi è stato a Miasino non ha quindi soltanto vissuto un evento, ha avuto la possibilità di regalarsi un’esperienza culturale completa attraverso la quale -e questo è l’obiettivo di Asilo Bianco- si è riusciti, ancora una volta, a valorizzare le peculiarità di Villa Nigra e,chiaramente, dell’intero territorio del Lago d’Orta.

r.a.

IMG-20180603-WA0032.jpgIMG-20180603-WA0021.jpgIMG-20180603-WA0027.jpgIMG-20180603-WA0033.jpgIMG-20180603-WA0020.jpgIMG-20180603-WA0030.jpgIMG-20180603-WA0048.jpgIMG-20180603-WA0023.jpgIMG-20180604-WA0000.jpgIMG-20180603-WA0031.jpgIMG-20180603-WA0029.jpgIMG-20180603-WA0026.jpgIMG-20180603-WA0019.jpgIMG-20180603-WA0025.jpgIMG-20180603-WA0028.jpgIMG-20180603-WA0024.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.