1

carabinieri scritte auto fianco

ARONA- 15-10-2016- Sabato pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Arona hanno arrestato un 31enne di origine albanese, domiciliato in città, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma, che da tempo monitoravano i luoghi frequentati da giovani aronesi dove venivano segnalate possibili attività di spaccio (compresi gli istituti scolastici), insospettiti dal suo atteggiamento nei pressi di un incrocio stradale, lo hanno perquisito trovandogli addosso 5 dosi di cocaina e 100 euro in contanti. Il successivo controllo nell’abitazione del giovane ha permesso di scoprire altre 40 dosi di cocaina, per un peso totale di 25 grammi e la somma di 1000 euro, provento di attività illecita. L’uomo è stato condotto alla Casa Circondariale di Verbania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Lo stupefacente e il denaro sono quindi stati sequestrati.

Andrea Paleari

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.