1

38999942 2022107934480142 3956873779765837824 n

ARONA - 13-08-2018 - Partirà a breve

la gara per la ristrutturazione dell'appartamento in via XX Settembre che sarà il cuore del progetto sul "Dopo di noi" promosso dall'amministrazione comunale di Arona.
"Sono oltre 25 anni che si parla del 'dopo di noi' ad Arona, ma nessuno ha mai realizzato nulla - afferma il sindaco, Alberto Gusmeroli -. Sono altrettanti anni che i genitori dei ragazzi diversamente abili lo chiedono. Sarebbe la logica prosecuzione del centro diurno Brum disabili di Arona, una struttura con un personale d’eccellenza. Il 'Dopo di noi' vuole dare un futuro ai ragazzi diversamente abili, quando non avranno più i genitori. Si tratta di un progetto in cui la città simbolicamente si stringe attorno ai propri figli e qualifica un territorio che guarda con maggiore attenzione alle fragilità. Dopo una serie di incontri con i genitori, gli assistenti sociali, i progettisti e dopo vari sopralluoghi siamo pronti per partire. Presto ci sarà la gara per la ristrutturazione dell’appartamento di via XX Settembre, mentre il progetto per l’assistenza h24 sta facendo il suo iter - conclude Gusmeoli -. Un genitore mi ha detto lo faccia vedere “così tappa la bocca agli scettici”. Non ne abbiamo bisogno. Io sono sicuro che tra pochi mesi lo inaugureremo. Sarà una festa per la città ma soprattutto.. uno dei progetti più importanti che avremo realizzato".

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.