1

novara carcere

CASTELLETTO T. - 21-08-2018 - Nel corso del fine settimana,

i carabinieri della stazione di Castelletto hanno eseguito due ordini di carcerazione nei confronti di due soggetti, entrambi italiani, responsabili rispettivamente di atti persecutori e furto in abitazione: il primo è stato infatti condotto in carcere a Novara a seguito all’aggravamento della misura cautelare del divieto di avvicinamento all’ex moglie, il secondo è stato invece sottoposto al regime degli arresti domiciliari dovendo scontare una condanna definitiva di un anno di carcere per furto in abitazione.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.