1

marano 1

MARANO TICINO -27-08-2018- Da quasi venti giorni via Stazione a Marano Ticino, non ha la pubblica illuminazione è questo lo strascico del maltempo che ha colpito il paese lo scorso 9 agosto, quando il forte vento aveva fatto cadere alcuni pali. "Ben tre pali della luce in cemento sono caduti in via Stazione – racconta il sindaco Franco Merli – e purtroppo alcune case si sono trovate senza illuminazione con tutti i disservizi del caso. Una decina circa i privati che sono rimasti senza corrente. E' quindi partita la segnalazione e la linea per le abitazioni è stata ripristinata, mentre purtroppo ormai da parecchi giorni ci troviamo con via Stazione completamente al buio la sera. Questo è grave perché oltretutto stiamo parlando di una delle strade principali del paese. Adesso i tecnici di Enel Sole dovranno venire a ripristinare l'illuminazione pubblica, e mi auguro lo facciano in tempi rapidi". In quell'occasione si sono verificati atri problemi: la rotonda spartitraffico presente in via Mezzomerico  ha subito il totale sradicamento di una pianta, mentre dal capannone con i mezzi della Pro loco in via Cesare Battisti si è staccata una parte di copertura. (Andrea Paleari)

marano_4.JPGmarano_3.JPGmarano_2.JPG

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.