1

aib salamandra

MARANO TICINO -02-09-2018 - Nella notte tra il 30 ed il 31 agosto i soliti ignoti hanno colpito la sede dell'Associazione “Aib Varallo Pombia Salamandra” in via Mezzomerico a Marano Ticino.  "Un episodio molto grave – sottolinea il sindaco di Marano, Franco Merli – una volta all'interno sono stati sottratti ai volontari decespugliatori, motoseghe, generatori, e attrezzature varie per la prevenzione. E' la seconda volta purtroppo che la loro sede viene presa di mira. Gli Aib rappresentano davvero una risorsa preziosa per tutto il nostro territorio". Sull'accaduto stanno ora indagando i Carabinieri della Stazione di Oleggio. (A.P.)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.