1

malpensa foto

OVEST TICINO -05-10-2018 - Torna a farsi sentire in modo forte la voce dell'Ovest Ticino sulla questione di Malpensa. Rotte e voli che ancora inevitabilmente si ripercuotono sui comuni piemontesi, di fatto fuori dalla commissione aeroportuale a svolgere una parte sempre passiva oltre le rive del fiume azzurro. Mercoledì, a Palazzo Natta, sede della Provincia, si è svolta la riunone dell'Osservatorio di Malpensa. Il presidente della Provincia di Novara nonché sindaco di Castelletto Ticino, Matteo Besozzi, dice: "L'incontro dell'Osservatorio ha purtroppo ribadito la non presenza dei comuni piemontesi, ad oggi, sul tavolo che conta. L'avvocato del Covest ha però individuato una strada per il dialogo con i comuni lombardi da valutare con estrema cura".  Besozzi  sottolinea che la materia permane di massima attenzione e di profonda attualità: "Ritengo sia un limite per noi ma anche per lo sviluppo stesso di Malpensa. Chi gestisce il tavolo della commissione dovrebbe fare entrare nella vicenda anche i comuni piemontesi. Personalmente io dico che questa è una visione miope. Il territorio va coinvolto tutto e nella sua integrità". (P.A)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.