1

babbo natale

INVORIO -27-11-2018 - Ben 23 appuntamenti in diciassette giorni: sono quelli inseriti nella terza edizione de "Il nostro Natale", che si aprirà ad Invorio sabato 1° dicembre. Un fitto calendario di eventi, con piazze e vie vestite a festa con addobbi e alberi di Natale per il periodo più magico dell'anno.  Si comincia sabato 1 dicembre con decorazioni natalizie, il laboratorio in biblioteca e la distribuzione delle uova di cioccolato di “Avis con Telethon” in piazza Vittorio Veneto, per arrivare sino a sabato 5 gennaio con “Aspettando la Befana” organizzato da Avis, Aido e Pro Loco. Il clou sarà domenica 2 dicembre, quando si accenderanno gli alberi.  “Per questa giornata –ha sottolineato l'assessore Michela Baratelli- abbiamo un programma importante: alle 10 il trenino natalizio accompagnerà Babbo Natale e i suoi aiutanti alla fondazione Medana e dalle 10.45 l’appuntamento è sotto il portico del municipio quando il trenino caricherà grandi e piccoli per un giro gratuito nel centro, sino alle 12.30. Dalle 14, invece, il trenino passerà in ogni frazione a raccogliere i bambini e accompagnarli in piazza Martiri, in visita al villaggio di Babbo Natale allestito nel cortile di casa Curioni. Dalle 15, la diretta radiofonica con Blu Radio animerà il pomeriggio, con la merenda offerta dalla Pro Loco e dalla squadra AIB in attesa della cerimonia di accensione degli alberi di Natale, alle ore 17.31. La cerimonia sarà solenne grazie ai canti dei bambini delle Scuole e la musica della Nuova Filarmonica Invoriese. Quindi seguirà l’apericena, dalle ore 18 presso l’associazione Gazza Ladra nella frazione Orio". Fra i numerosi appuntamenti, l'8 dicembre alle 20.30 in casa Curioni si terrà un concerto Gospel dei cori David di Torino e il coro Extra di Arona sotto la direzione artistica di Marcella Amoruso. Tutti gli eventi sono gratuiti.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.