1

carabinieri scritte auto fianco

CASTELLETTO TICINO- 26-10-2016- I Carabinieri di Castelletto Ticino hanno arrestato un uomo di 56 anni, di origine romena, domiciliato a Settimo Torinese, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo infatti, dopo avere rubato diversa merce per un valore di circa 600 euro ad un supermercato di Varallo Pombia, è stato però smascherato dall’addetto della sicurezza. Il ladro lo ha quindi colpito con un calcio cercando di darsi alla fuga, ma è stato bloccato poco dopo da una pattuglia dei Carabinieri di Castelletto Ticino intervenuta sul luogo. La perquisizione della sua automobile da parte dei militari dell’Arma ha inoltre permesso di ritrovare ulteriore merce rubata per un valore di 1000 euro. La refurtiva è stata recuperata e quindi restituita.

Andrea Paleari

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.