1

trentani 1

ARONA – 20-05-2019 Grande accoglienza

per Laura Trentani, reduce dalla grande avventura canadese che l’ha vista protagonista lo scorso mese di febbraio, venerdì 17 maggio ad Arona. Nell’aula magna del Palazzo comunale, ospite del Cai Arona e con il patrocinio del Comune, Trentani ha raccontato con immagini e video esclusivi l’impresa estrema vissuta in Canada dove ha corso l’edizione 2019 della Yukon Arctic Ultra, la gara più fredda al mondo.
Per Trentani 688 km in 10 giorni, 9 ore e 30 minuti che le sono valsi il terzo posto assoluto in classifica e il primo tra le donne.
Prima europea a portare a termine la gara sull’ultra distanza delle 430 miglia, Trentani ha bissato il successo delle precedenti edizioni classificandosi oggi come l’unica donna ad aver vinto su tutte le distanze previste, stabilendo con questa sua ultima impresa il record femminile di percorrenza del tracciato. La serata è stata occasione anche per la presentazione del racconto delle imprese del Volley Team scritto da Alessandra Marchesi e pubblicato con il titolo di “In capo al mondo con una slitta” grazie al contributo del Centro commerciale San Martino 2, che ne ha voluto fare un progetto dedicato ai ragazzi delle scuole medie. L’intero ricavato delle donazioni pervenute per il libro sarà destinato al progetto charity che il Volley Team sostiene quest’anno in collaborazione con Misheni Na Ukarimu per il finanziamento della mensa scolastica della missione di Mida in Kenia. (A.M.)

 

trentani_2.jpgtrentani_3.jpg

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.