1

chiasso calcio

CHIASSO -27-05-2019 – Ticino in festa. Sabato sera  a Cornaredo “il miracolo” bianconero con il Lugano terzo, ora la salvezza del Chiasso che sempre ultimo in campionato è riuscito ad evitare l’ultimo posto proprio alla ultima gara. Per rimanere in Challange League i rossoblu dovevano vincere a Wil e sperare nella vittoria dell’Aarau sul Rapperswil. Dopo il primo tempo tutto questo sembrava molto improbabile. Il Chiasso era sotto di una rete e il Rapperswil pareggiava ad Aarau. Poi nei secondi 45 minuti, tutto è cambiato. Inizialmente gli argoviesi andavano in vantaggio e poi  il Chiasso nel giro di cinque minuti, dapprima pareggiava con Josipovic (puntuale sotto porta), poi Belometti trovava lo spiraglio giusto per trovare quella rete valsa una salvezza rocambolesca. Gli innesti mandati in campo dall’allenatore italiano Manzo sono stati azzeccati, il Wil forse già pago del risultato, ha sottovalutato l’energia in corpo degli ospiti. Un micidiale uno-due ha concretizzato questa impresa . (M.R)

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.