1

polizia stradale paletta stivali

BELGIRATE – 21.06.2019 – Ha “bruciato”

quel poco che gli restava della patente fuggendo davanti al posto di blocco e dando vita a una rischiosa (e inutile) fuga a tutta velocità sulla litoranea. È accaduto giovedì della settimana scorsa a un motociclista di origine tedesca residente nel Varesotto che viaggiava sulla statale 33 del Sempione proveniente da sud. Giunto a Belgirate s’è trovato davanti a una pattuglia della Polstrada di Verbania impegnata in un posto di controllo di routine. Gli agenti gli hanno mostrato la paletta intimandogli l’alt. Lui ha tirato dritto, dando gas e accelerando. La pattuglia s’è messa all’inseguimento e l’ha visto compiere manovre spericolate sino a Stresa, dove ha cercato di dileguarsi imboccando una via secondaria che, tuttavia, era senza uscita. Alla fine non è sfuggito ai poliziotti che gli hanno contestato una lunga serie di violazioni al codice della strada, punite con sanzioni amministrative pesanti e con la decurtazione di ben 56 punti dalla patente. Tanti, troppi per poter conservare la licenza di guida, considerando che, per infrazioni pregresse, gliene erano rimasti quattro.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.