1

spettacolo avis riso

ARONA -08-08-2019 - Grande successo per lo spettacolo "Riso fa buon sangue", proposto sabato scorso, 3 agosto, in piazza San Graziano. Lo spettacolo comico dal 2010 con l’associazione no profit “Amici del Cabaret” promuove la donazione del sangue attraverso un veicolo tanto “semplice” quanto benefico, perché ridere fa bene alla salute.. Tantissime le persone intervenute allo show, tutti esauriti i posti a sedere, molte quelle in piedi. Il filo rosso del cabaret d’autore è stato portato in scena da Davide Stefanato e Paolo Favaro divertentissimi sia nei panni di due improbabili Avanger che in quelli del globlulo rosso e globulo bianco, Francesco Damiano prima con il suo timidissimo ed esilarante Giallorenzo e poi con lo straordinario astronauta Sokov. Sul palco a dare ritmo Paolo Franceschini nelle vesti di vulcanico presentatore e la voce soave di Edith Brinca che tra l’altro ha cantato il suo nuovo singolo “Come rose”. "Ringrazio il numeroso pubblico intervenuto e quanti  hanno contribuito alla riuscita della manifestazione, e soprattutto le persone che hanno deciso di pre-iscriversi ad Avis", ha detto il presidente della comunale aronese Cesare Moriggia. Tra i protagonisti anche il direttore artistico Enrico Cibotto che, con la sua squadra, promuovere la cultura del sorridere e del donare come atto liberatorio e fonte di energia positiva portandola in giro per l’Italia. Per il gran finale tutti in piedi con la scuola La Gatta&LaVolpe di Verbania diretta dalle insegnanti Valentina Povino e Rosy Lo Schiavo (che aveva aperto la serata), comici e Avis Arona insieme sul palco per l’intensa chiusura con la canzone gospel “Sing for Joy” che ha chiuso il sipario della serata.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.