1

calcio vercelli novara

VERCELLI -20-11-2016-Brutta prestazione della Pro Vercelli, che solo grazie alle parate del suo portiere Provedel, migliore in campo, riesce ad ottenere l’ennesimo pari interno contro il Vicenza avversario diretto nella zona retrocessione che veniva da una lunga striscia negativa (quattro punti nelle ultime cinque gare) . E dire che i bianchi si erano portati in vantaggio con Emmanuello grazie ad un tiro da fuori area che ingannava il portiere vicentino, non prima però che Provedel salvasse su due conclusioni ravvicinate degli ospiti. Fallito il 2-0 in contropiede con il deludente Morra, i bianchi si spegnevano lasciando l’iniziativa (grande parata su Giacomelli) agli avversari che salivano in cattedra nel secondo tempo dove però Ebagua in contropiede falliva il raddoppio. Subito dopo arrivava il pari del gigantesco croato Raicevic (30’) dopo un pasticcio difensivo. A quel punto anche le scelte opinabili di mister Longo consegnavano la gara agli ospiti : inutile l’ingresso del giovane Baldini che finiva espulso lasciando la Pro in 10 ed debito di ossigeno, mentre Budel rimaneva in panchina. La scelta di togliere Ebagua creava ancora malumori tra il pubblico, ma gli attacchi serrati del Vicenza con tre punte non sortivano effetti perché Provedel vigilava e salvava la Pro dalla capitolazione. Ora trasferta a Salerno il 28 novembre e poi il 3 dicembre il Pisa al Piola, ma la classifica peggiora: la Pro non vince dal derby con il Novara.

(MA RO)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.