1

arona navigazione uffici

ARONA- 20-11-2016- Tornerà l'edicola sul lungolago. Lo annuncia il sindaco Alberto Gusmeroli (Lega Nord): “La società che ha vinto il bando ha deciso di rinunciare ad aprire l'attività. Così la Gestione Associata del Demanio Basso Lago Maggiore ha rifatto il bando, ma stavolta chiederemo di partecipare a privati che volessero aprire un rivendita di giornali e riviste come c'è stata fino a poco tempo fa”. La querelle dell'edicola, in stile liberty, posta sul lungolago ha tenuto banco fino ad aprile di quest'anno con un ricorso al Tar perso dal gestore, che aveva sgomberato i locali entrando in forte polemica con il Comune, reo, a suo dire, di aver messo a bando locali su cui aveva fatto investimenti di ristrutturazione nel 2002, dopo aver firmato una convenzione pluriennale con il Comune. Invece negli altri locali demaniali , posti nello stabile ove vi è la biglietteria della Navigazione Lago Maggiore, la situazione è diversa. Afferma Gusmeroli: “Il Bar Imbarcadero ha ora una nuova gestione con anche un ristorante, dove c'era un parrucchiere aprirà una nuova attività commerciale (friggitoria ndr), sul retro dell'edicola ci sarà un'altra attività alimentare”. Alessandro Travaini (PD) però storce il naso: “Non si capisce perchè se c'era una edicola si è deciso di affossarla anche con una causa legale per poi ripristinarla pochi mesi dopo. Quale la ratio di questa manovra'”.

Maurizio Robberto

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.