1

luna foto

CASTELLETTO TICINO - 19-11-2019 - Si svolgerà sabato 30 novembre, alle 21, nella sala polivalente "A. Calletti" di Castelletto Ticino, lìappuntamento intitolato "Guarda che luna - 50 anni dall'allunaggio",  una fusione originale fra divulgazione scientifica e spettacolo nata dalla collaborazione tra l'ensemble musicale Gruppo Caronte ed il Direttore scientifico del Planetario di Milano, Fabio Peri. Nel contesto di un’unica forma artistica si fonderanno e susseguiranno momenti musicali dedicati alla luna, realizzati dal vivo da un'orchestra da camera, riflessioni scientifiche (grazie alla presenza del direttore del planetario di Milano Fabio Peri, scienziato, astrofisico, musicista e vero showman), suggestivi racconti, miti e fiabe sulla luna e momenti divulgativi, ripercorrenti l’allunaggio: dai problemi tecnici degli astronauti al turismo lunare, argomento oggigiorno molto attuale. Il tutto sarà arricchito da filmati storici, alcuni dei quali inediti ed inaspettati (ad esempio gli astronauti che cantano saltellando sulla luna)


Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, è il  terzo appuntamento del ciclo "Lago Maggiore Lucente Incantatore",  progetto speciale per il quale il Comune di Castelletto Ticino ha ottenuto un finanziamento di quasi 13.000 euro grazie ad un bando del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.