1

carabinieri arona auto sancarlone

NEBBIUNO - 22-11-2019 - Nella serata di mercoledì,

  20 novembre, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Arona hanno arrestato un cittadino italiano pregiudicato classe 1999, originario della provincia di Milano, in quanto responsabile di tentata rapina presso la farmacia di Nebbiuno. L’uomo era stato portato quello stesso pomeriggio presso una casa di cura del luogo, per essere sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per fatti commessi precedentemente.


Poco dopo, tuttavia,  si era allontanato dalla struttura senza alcuna autorizzazione, avventurandosi per le vie del paese, fino a raggiungere la farmacia. A questo punto, dopo essersi procurato una bottiglia in vetro probabilmente lasciata abbandonata da qualcuno lungo la strada, era entrato  minacciando il farmacista ed intimandogli di consegnargli i soldi dell’incasso. Dopo aver ottenuto la somma di 20 euro il malvivente stava per allontanarsi ma è stato raggiunto e  disarmato dallo stesso farmacista aiutato da alcuni passanti.

In breve tempo è arrivata una pattuglia del Radiomobile di Arona,: gli agenti hanno bloccato il giovane e proceduto al suo arresto per il reato di tentata rapina. L’uomo è stato portato in carcere a Verbania.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.