1

partig russi

ARONA – 29-11-2019 – Nel 75esimo

anniversario del sacrificio di Pore Mosukishvili a Belgirate e nel 74esimo anniversario del sacrificio di Stepan Bondarenko ad Oleggio Castello, domenica 1° dicembre Arona torna a ricordare i partigiani sovietici protagonisti della Resistenza italiana. Il programma prevede la deposizione di un omaggio floreale al monumento del cimitero di Arona, dove ci sarà anche un saluto delle autorità e del presidente del Comitato Anpi Regionale Ezio Montalenti. La mattinata prosegue alle 11.30 con la testimonianza di Anna Roberti, presidente onorario di Russkij Mir - Torino: Partigiani sovietici nella resistenza italiana, nell’aula magna del Palazzo Comunale. A concludere musiche e canti popolari russi e della Resistenza.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.