1

dicembre boromanero cioccolato

BORGOMANERO- 27-11-2016- Un Dicembre Borgomanerese 2016 “al cioccolato” con tanto di “meringa record” (261 metri), quello promosso dal Comune, Ascom, Pro Loco, Associazione Pasticcieri, con la collaborazione dei Commercianti del centro storico, le associazioni di categoria e delle aziende produttrici di cioccolato “Laica” che quest’anno festeggia il 70esimo compleanno e “Audere”. La rassegna è stata presentata nella “Sala degli Specchi” di palazzo Tornielli dal sindaco Anna Tinivella, dall’assessore al commercio Filippo Mora, dal presidente dell’Ascom Sabina Magistro e della Pro Loco con Massimo Minazzoli, dal presidente della società “Laica” Andrea Saini e da Rina Ganino di C.N.A. Il “dicembre borgomanerese” si aprirà in anticipo: il 26 novembre avrà luogo l’accensione delle luminarie nel centro cittadino e l’apertura di “Choco Borgomanero” la fiera del cioccolato artigianale che proseguirà anche nella giornata del 27 novembre. La manifestazione sarà una vera e propria panoramica sul mondo del cioccolato: per i bambini Choco baby, un laboratorio dedicato a loro per imparare a realizzare i cioccolatini (dalle 15.30 alle 17.30); per i più grandicelli, “Lezioni di cioccolato”, corso di lavorazione del cioccolato, con prenotazione obbligatoria (da domenica alle 10); per i più golosi, “La Fabbrica del Cioccolato”, un viaggio alla scoperta delle origini del cacao e del cioccolato con esempi di filiera corta e testimonianze dirette dall’America Latina. E in più, creazioni Live con “Cooking Show”, sabato (alle 15) come nasce una sacher, e domenica (alle 15) come nasce una pralina. Il programma prevede già mercoledì 30 al ristorante “Da Paniga” la cena di gala “Chef con te” organizzata da Confcommercio. Sabato 3 e domenica 4 dicembre esposizione in piazza Martiri di sculture di cioccolato realizzate dagli studenti che frequentano gli istituti Alberghieri, con la super visione dell’Associazione Pasticcieri. Domenica 4 dicembre dalle 15 alle 18, degustazione di crema alla nocciola “Laica”. Giovedì 8, festa dell’Immacolata, alle 16 verrà realizzata una scultura di cioccolato in piazza Martiri, mentre il Foro Boario ospiterà per l’intera giornata il Mercatino di Natale. Sabato 10 dalle 16.30 alle 17.30 prenderà corpo “Gioco Laboratorio” con il cioccolato a cura di Magà Gioca Esplora. Domenica 11, nella centralissima piazza, alle 16 concerto Gospel, che ci proietterà direttamente nel clima natalizio. Sabato 17 alle 16, Babbo Natale arriverà a Borgomanero per fare le foto con tutti i bambini e alle 19.30 degustazione in piazza San Gottardo della cioccolata “Audere” con lancio di palloncini: l’evento è promosso dall’Accademia Calcio. Domenica 18 altro momento clou. A partire dalle 14 verrà realizzata la meringa di Natale più lunga del mondo (261 metri per complessive 8000 porzioni). Lungo viale Don Minzoni le tradizionali bancarelle per il mercato straordinario natalizio. Alle 21 nella Collegiata di San Bartolomeo concerto dell’Orchestra Sinfonica Città di Borgomanero. Sabato 24 Babbo Natale si farà ancora fotografare con i bambini lungo i corsi, mentre alle 21 nella frazione di Santa Cristina è in programma il presepe vivente. Una novità del Dicembre Borgomanerese 2016 sarà la tavoletta di cioccolato dedicata alla Città. Sarà presente in oltre sessanta esercizi commerciali aderenti (bar, ristoranti, negozi) e verrà offerta alla clientela. La tavoletta di cioccolato da 100 grammi è realizzata in esclusiva da "Laica” di Arona. I più fortunati potranno trovare all’interno della confezione 50 Golden Ticket, per partecipare ad un concorso (la cui premiazione è prevista per sabato 7 gennaio 2017 alle 16 a Palazzo Tornielli) che vedrà i seguenti premi: primo, un soggiorno all’Hotel Mirtillo Rosso di Valduggia. Secondo, una tavoletta di cioccolato del peso di 5 chilogrammi mentre il terzo sarà una visita personalizzata alla fabbrica di cioccolato Laica. Il quantitativo di cioccolato “Laica” e “Audere” che verrà utilizzato, supererà gli 800 chilogrammi, il peso di una vettura utilitaria. Sabato 10, 17 e domenica 11 e 18 Villa Marazza ospiterà “L’Albero della Bontà”, uno spettacolo interattivo. E’ possibile portare, da parte degli spettatori grandi e piccoli, un balocco per chi a Natale non ne riceverà. Il programma completo è disponibile sul sito www.comune.borgomanero.no.it.

Andrea Paleari

 

stella natale borgomanero

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.