1

biciclette turistiche

CASTELLETTO TICINO-29-11-2016- Bici del Comune per i giovani con problemi sociali. La proposta è stata ideata

dal C.I.S.AS ( Consorzio intercomunale per la gestione dei servizi socio assistenziali di cui Castelletto Ticino fa parte) la quale prevede, in collaborazione con la Società Ciclistica Castellettese A.S.D., l'attuazione di un progetto che avrà la finalità di consentire a minori in situazioni di fragilità l'accostamento precoce allo sport e, in particolare, al ciclismo. Spiega Vito De Luca, assessore allo sport: “Il Comune vuole promuovere l'attività sportiva a favore di bambini e pre adolescenti in situazioni di fragilità, segnalati dal Servizio di Educativa Territoriale, al fine di favorire la socializzazione, l'integrazione con altri ragazzi, l'accostamento precoce allo sport e la promozione della partecipazione attiva. Il C.I.S.AS. provvederà a segnalare alla Ciclistica Castellettese e al Comune, i minori che intendano partecipare al progetto e provvederà ad inserire ed accompagnare inizialmente i ragazzi all'attività sportiva nei luoghi di svolgimento. Il Comune metterà a disposizione della Ciclistica Castellettese per lo svolgimento dell'attività, biciclette da corsa per un valore massimo di 2.000 euro. Allo scadere della convenzione, i mezzi torneranno nella disponibilità del Comune”. La Ciclistica Castellettese è tenuta ad accogliere i minori segnalati tesserandoli nella propria società, dotandoli di assicurazione federale, garantendo loro parità di trattamento nello svolgimento dell'attività sportiva. La presente convenzione avrà durata fino al 31 dicembre 2021.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.