1

oleggio castello municipio

OLEGGIO CASTELLO -10-01-2020 -  Il sindaco di

Oleggio Castello, Marco Cairo, frena sul nuovo PRG che prevede lo spostamento di gran parte della volumetria, di edifici vetusti ed abbattuti nel centro storico, in zona Valle Vevera e in altre aree già urbanizzate. “Di cemento ne abbiamo fin troppo e la nostra lista era nata proprio per bloccare questo accordo preliminare pubblico- privato su cui ora manca il parere della Provincia - ha sottolineato il primo cittadino - e ci sono osservazioni dei cittadini. Vogliamo discutere con la proprietà, ma così come è attualmente non ci piace".  Lo scambio prevede una volumetria in possesso di privati per 15.000 metri cubi: gli stessi hanno già abbattuto i ruderi di abitazioni dismesse da tempo, le cui aree sono diventate parcheggio pubblico in attesa di un progetto di riqualificazione del centro storico. In cambio però hanno chiesto ed ottenuto la possibilità di costruire in zona Valle Vevera. “La precedente edificabilità era in via Monte Oleggiasco dove hanno concesso un’area al Comune per scopi ludici, ma qui si sarebbero dovute creare opere di urbanizzazione e per la viabilità - ha aggiunto Cairo - La precedente giunta ha pensato bene di concludere questo accordo che però dovrà passare in Consiglio Comunale e troverà noi pronti a bocciarlo senza accordi che prevedano modifiche sostanziali. Intendiamo predisporre uno studio sulla viabilità per comprendere la situazione del paese. Vogliamo predisporre una variante strutturale di PRG". (M.R)

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.