1

studenti libri

ARONA-22-12-2016- Il progetto, nato con lo scopo di

dare un aiuto alle famiglie di studenti la cui prosecuzione negli studi poteva essere a rischio per scarsità di disponibilità economiche. L’attuazione di questo progetto è stata possibile grazie al grande lavoro che il “Centro Ascolto Caritas Molinari Arona” sta facendo da tempo – tra le altre cose – per individuare i minori a rischio di dispersione scolastica. Da diversi anni la Caritas aronese sostiene, grazie ad alcuni insegnanti volontari, un’attività di aiuto nell’apprendimento della lingua italiana per ragazzi stranieri ma anche di sostegno a ragazzi italiani in difficoltà. Allo scopo di identificare e dare un aiuto di tipo assistenziale, il Centro ha incontrato nel corso dell’anno oltre 500 nuclei famigliari in difficoltà e grazie a questo lavoro sono stati selezionati i ragazzi meritevoli di un aiuto concreto. I fondi impiegati nel corso del 2016 sono di 6.000 euro. Beneficiari dell'iniziativa sono stati 16 ragazzi alle cui famiglie sono andati contributi per spese (giustificate) di iscrizioni scolastiche, libri di testo, abbonamenti a mezzi di trasporto e altro. In questo fine anno sono stati messi a disposizione 3.000 euro , e altri fondi si aggiungeranno nel corso del 2017. “Cilla per Haiti” tiene particolarmente a questo progetto perché Cecilia aveva iniziato la sua carriera di operatrice umanitaria partecipando ad una Missione in Kossovo con la Caritas di Reggio Emilia. Il modo più semplice di sostenere il Progetto è donare il 5 per mille indicando nella dichiarazione dei redditi il codice fiscale di Cilla per Haiti ONLUS”: 90012960036.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.