1

ambulanza

TRECATE- 29-12-2016- Dramma questa mattina a Trecate, dove un imprenditore edile di 51 anni ha perso la vita a causa di un incidente sul lavoro. L’uomo stava lavorando in via Vittorio Veneto in un cantiere dove sorge un deposito. Da una prima ricostruzione al vaglio, sembrerebbe che il 51enne sia stato colpito da una trave d’acciaio alla schiena. Sul posto sono intervenute le ambulanze e i medici del 118, insieme ai Carabinieri ed ai dipendenti dello Spresal. Nonostante gli immediati soccorsi, per l'uomo purtroppo non c’è stato nulla da fare.

A.P.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.