1

roberto faggiano

ARONA - 30-06-2020 -- Roberto Faggiano,

dopo che il Pd lo aveva designato nuovo leader per le prossime elezioni amministrative di settembre, ha deciso di concludere il proprio mandato di consigliere comunale nel gruppo misto a Borgomanero. Faggiano dice: “Avevo dato l’adesione di massima al progetto, ma una serie di telefonate dai miei colleghi di opposizione a Borgomanero mi ha fatto mutare idea. Finirò il mio mandato a Borgomanero, ma darò una mano ad Arona dove risiedo da dieci anni". Faggiano esclude che i subitanei attacchi di Italia Viva con la segreteria provinciale e dell’ex assessore Antonello De Stefano di Articolo 3 e Si Europa abbiano avuto peso: "Non mi hanno certo condizionato, sapevo che su di loro non si sarebbe potuto contare, ma invece pensavo ad un'unione con i gruppi civici di Fuori dal Comune e Arona in Azione di Calenda. Arona ha bisogno di un profondo rinnovamento nell’area di sinistra". Virginia D’Angelo, segretaria cittadina, incassa un altro  boccone amaro, l’ennesimo, dopo il forfait al veleno con Giovanni La Croce ed i tanti rifiuti mai ufficializzati di altre candidature sfumate. Tutte figure che hanno deciso di non competere contro la straripante Lega.  Dice: "Il direttivo era d’accordo su Faggiano e anche lui, pur non avendo dato il si’ definitivo, mi sembrava orientato per accettare. Ora dobbiamo ricominciare, ma abbiamo poco tempo". Si fa strada la candidatura dell’ex assessore provinciale Massimo Tosi, che fin dall’inizio si era auto proposto, ma senza successo tra le fila del partito. Esclusa la candidatura sia di Carla Torelli che di Camillo Cavanna. D’Angelo si autoelimina: “No, non scenderò in campo in prima persona". Giovanni La Croce, l’ex candidato attacca tutto e tutti: “Prima scelgono un candidato, poi si ritira. Un partito che è allo sbando. Io non tornerò mai. D’Angelo si assumi la responsabilità di questo disastro e si metta in campo in prima persona per guidare l’opposizione se ci riesce". (M.R)

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.