1

ragazza triste telefono

DOMODOSSOLA- 01-01-2017- “Cambio vita”. Tempo di ripensamenti,

di decisioni, di stimoli ad intraprendere qualche attività, a fare nuove amicizie. Capodanno è il periodo dei “buoni propositi”, che purtroppo spesso durano davvero poco, le vecchie abitudini, dure a morire, ritornano a condizionare i nostri comportamenti in breve tempo. Uno studio pseudoscientifico indica nel terzo lunedì di gennaio, quest'anno il 16, il “blue monday”, ovvero il giorno in cui i nostri buoni propositi sono già spesso falliti e ne prendiamo consapevolezza. Il tutto unito all'arrivo del pagamento dei debiti contratti per regali e feste, dai giorni che mancano alla successiva vacanza, dalla nostalgia per le Feste trascorse, dal calo di motivazione e dalla crescente necessità di darsi da fare. Lo studio è diffuso soprattutto nei paesi anglosassoni, dove, se non si è stati determinati nel mantenere gli obiettivi fissati a capodanno, si dice resti un solo rimedio per superare il “blue monday”, ovvero l'adattarsi, la felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha..

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.