1

marco caramella

ARONA -31-07-2020 -- “Un’Arona culturale

sul modello non di Stresa, ma di Ascona e Lugano. Sarebbe bello rilanciare la città con un festival Jazz sul modello di quello di Ascona.” Marco Caramella, ristoratore con attività ad Arona, scende in campo come quinto candidato. Guiderà una lista civica “Lagorà”. ” Il simbolo lo stiamo elaborando - spiega - Il nome unisce il lago e la piazza (Agorà in greco), luogo di spazio di eccellenza e crogiuolo culturale in ogni centro urbano. Ad Arona come cultura c’è solo il Festival Teatro sull’Acqua e poco altro. Noi puntiamo a dare impulsi e iniziative nel settore culturale, ma non saremo una lista monotematica. Il nostro programma tratterà di parcheggi, sociale, ambiente e tutti i temi della città. Il giudizio su Gusmeroli ed il suo gruppo è positivo dato che ha lavorato sicuramente bene rispetto alle amministrazioni del passato, ma con un gruppo di amici e di esperti del settore stiamo lavorando per costruire un programma innovativo". (M.R)

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.