1

gozzano pro sesto calcio

GOZZANO- 13-02-2017-  Risale il Gozzano, bestia nera della Pro Sesto, che finora aveva incassato solo due sconfitte (una a domicilio proprio dal Gozzano) e che cade, dopo una lunghissima serie utile. Punteggio troppo severo per gli ospiti, privi di alcuni titolari e con in panchina tutti under (1998-1999), dato che la gara è rimasta in bilico fino ad un quarto d’ora dalla fine. I rossoblù di casa hanno comunque disputato una buona prova, guidati dalla sagacia in campo di Mantovani, dalla bravura del portiere Gilli autore di interventi risolutivi sull’1-0, dalla forza fisica del bomber Testardi, dalla esperienza di Segato ed Emiliano, dal dinamismo di Mastrilli e Guitto. Alla mezz’ora la gara si sblocca: punizione di Segato, palla che colpisce la traversa ed il più reattivo è Emiliano che in tuffo di testa insacca di testa. Reazione opaca degli ospiti: al 40’Panatti imbecca Di Renzo, ma il colpo di testa è impreciso. 1’ dopo tripla occasione del Gozzano: spunto di Mastrili che imbecca Segato su cui si oppone il portiere ed a porta sguarnita fanno muro in due occasioni i difensori milanesi su conclusioni di Gulin e Testardi. Nel finale del secondo tempo il 2-0: Gemelli lancia in contropiede Testardi, in sospetta posizione di offside, che beffa il portiere con un abile pallonetto ravvicinato. Pro Sesto che ha ancora un sussulto con Cristofoli che butta alto da pochi passi, prima di subire a 2’ dalla fine il 3-0 in azione di rimessa con il panzer di casa che firma la sua doppietta e la sua migliore prestazione in maglia rossoblù. Nel finale Gilli dimostra che è imbattibile: respingendo su Cristofoli e deviando poi sulla traversa un tiro di Fall.

Gozzano – Pro Sesto 3-0

Reti: 30’pt Emiliano,, 33’st e 43’ st Testardi.

Gozzano (4-3-3): Gilli 7,5; Ficco 6 (18’st Le Noci), Carbonati 6, Emiliano 6.5, Mastrilli 6.5; Mantovani 7 (15’st Gemelli 6.5), Guitto 6.5, Segato 6.5; Selvaggio 6, Testardi 7, Gulin 6 (20’st Mikhaylovsskiy 6). A disp: Signorini, Bouchibika, Parisi, Greco, Lunardon, Aperi. All. Gardano 7

Pro Sesto: (4-4-1-1): Perniola 5,5; Fumagalli 5.5, Maldini 5.5 (45’st Pirola sv), Bernardi 5.5; Leotta 5.5; Fall 5.5, Corti 6.5, Panatti 6.5 (23’st Brambilla 6), Tresca 6 (10’st Gobbi 6); Di Renzo 6; Cristofoli 5.5. A disp: Bourrmila, Martino, Ghidoni, Fontana, Perani, Perrucchini. All. Del Piano 5.5

Arbitro: Vimercati di Cosenza 6 (Bernardini e Cremona di Genova)

Note: terreno molle, giornata grigia, spettatori 350 circa. Ammoniti: Fumagalli, Di Renzo, Fall, Gobbi, Segato. Angoli 8-7 per il Gozzano. Recupero 1’ e 3’

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.