1

specchietto auto

GATTICO- 15-02-2017- Nei giorni scorsi i Carabinieri della stazione di Gattico hanno denunciato in stato di libertà un italiano di 29 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, in quanto si è reso responsabile della “truffa dello specchietto”. L’uomo a Veruno aveva avvicinato un anziano del posto facendogli credere che, durante una manovra di parcheggio, quest’ultimo gli avesse urtato l'auto danneggiandogli lo specchietto retrovisore. Per farsi risarcire il presunto “danno”, il truffatore ha chiesto all’anziano la somma di 100 euro in contanti ma un testimone, dopo avere osservato la scena ha contattato i Carabinieri che giunti sul luogo, lo hanno identificato e denunciato.

A.P.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.