1

App Store Play Store Huawei Store

prefetto garsia

NOVARA -31-07-2021 -- In occasione dell'ultimo consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, sono state deliberate o le nomine e il movimento di Prefetti. Il nuovo prefetto di Novara sarà il dott. Francesco Aldo Umberto Garsia, attualmente Prefetto a Vercelli.

 

Nato a Cuneo l'8.12.1963opo un'esperienza , nel 1990 è entrato nei ruoli dell'Amministrazione Civile dell'Interno.

Destinato alla Prefettura di Torino, nel corso della carriera si è occupato in particolare di sicurezza, protezione civile e affari istituzionali, ricoprendo i ruoli di Dirigente dell'Area I "Ordine e Sicurezza Pubblica" e, dal 2011 al 2017, di Capo di Gabinetto del Prefetto.

Nel periodo 2000-2001, è stato in missione saltuaria a Roma presso l'Ufficio del Commissario Straordinario del Governo per le iniziative antiracket e antiusura e, dal 2009 al 2011, Dirigente dell'Ufficio di supporto del Commissario per l'emergenza nomadi in Piemonte (OPCM n. 3776 del 1 giugno 2009).

Ha collaborato alla pianificazione della sicurezza in occasione delle Olimpiadi Invernali del 2006 ed è stato membro del C.N.I.O. (Centro Nazionale di Informazione sulle Olimpiadi Invernali 2006), istituito presso il Dipartimento della P.S.

Ha ricoperto, inoltre, gli incarichi di Sub-Commissario Prefettizio nei Comuni di Cambiano, Rivalta, La Loggia, Moncalieri, di Commissario Prefettizio a Parella e di Commissario Straordinario a Caravino, Germagnano e Valgioie.

 

Dall'ottobre 2017 al novembre 2019, ha svolto le funzioni di Vice Prefetto Vicario a Milano, ove, fra l'altro, ha presieduto la Commissione Provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo e la Commissione Elettorale Circondariale.
Prefetto della provincia di Vercelli dal novembre 2019, ora a Novara.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.