1

App Store Play Store Huawei Store

pista go kart castelletto

BORGOTICINO- 25-09-2016- “E’ il secondo furto che subisco in un mese.

I ladri entrano di notte dalla rete del cantiere dell’Anas intorno alla nostra pista.” Sconsolato e arrabbiato Roberto Fornara, titolare della “Pista azzurra” lo storico impianto di go kart sulla SS Statale 32. Nella notte tra venerdì 23 settembre e sabato 24 i ladri sono entrati di nuovo nei box e nel bar che è presente intorno alla pista: “Hanno rubato un fondo cassa di circa 200 euro, oltre a birre e altri alimenti prelevati dal bar. Hanno rubato anche un Decoder della Pay Tv, rotto i cavi del sistema di allarme ed hanno asportato il driver dell’impianto di registrazione , oltre a mettere tutto a soqquadro. Non sono proprio dei dilettanti. Un danno non indifferente, ma fortunatamente non hanno rubato né go kart, né i caschi in dotazione”. Fornara chiede più sicurezza: “La recinzione dell’Anas è divelta in più punti già da tempo, poi hanno tagliato la mia recinzione”. (MA RO)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.